images
SCIE D'INCHIOSTRO, SULLA SCRIVANIA

“Mi parve proprio ammattito”. Ezra Pound in Italy: l’idolo incompreso – da Pangea
17.04.2021 -  Articolo scelto dalla Redazione

Nel maggio del 1958, dalle pagine de “Il Mondo”, Bruno Fonzi, scrittore che vale la pena riscoprire – con Einaudi ha pubblicato Il maligno e Tennis, ha tradotto, tra i tanti, Faulkner, Singer e Hemingway – racconta che “Gli americani hanno infine riconosciuto che Pound non è matto e l’hanno liberato dal manicomio”. Il pezzo è ben scritto, un robusto sketch narrativo, e costituisce una specie di cliché: lo scrittore dettaglia, per sommi capi, la cornice della

Leggi tutto »
 
 
bruno_arpaia_luis_sepulveda-_il_ribelle_il_sognatore_-__0
SCIE D'INCHIOSTRO, SULLA SCRIVANIA
Due libri per ricordare lo scrittore / Luis Sepúlveda: nostalgia e amicizia – di Giuseppe Mendicino 
16.04.2021 | Articolo scelto dalla Redazione

A un anno dalla scomparsa di Luis Sepúlveda, due libri ce ne restituiscono il profilo, le passioni, la poesia: Luis Sepúlveda. Il ribelle, il sognatore di Bruno Arpaia, che segue il filo di un decen

Leggi tutto »
copertina_3
ONDA FILMICA
Aspettando gli Oscar / Il traditore e l’eroe: Judas and the Black Messiah – di Claudio Cinus 
13.04.2021 | Articolo scelto dalla Redazione

Il cast tecnico e artistico di La La Land abbandona mestamente il palco del Dolby Theater. Si è appena compiuto il più clamoroso colpo di scena nella storia degli Oscar: è stato annunciato il titol

Leggi tutto »
brasile-covid_1-300x300
POLITICANDO
Origini politiche dell’attuale genocidio – di Alex Buselli per Umanità Nova 
11.04.2021 | Articolo scelto dalla Redazione

Per comprendere l’attuale momento politico ed economico brasiliano – dove la pandemia da SARS-Covid 19 ha ucciso più di 350mila persone nel paese – è necessario tornare indietro nel tempo e pa

Leggi tutto »
cristina_campo-1280x720-1
CARTEGGIO
Carteggi amorosi / Cristina Campo e Alejandra Pizarnik: Anelli di cenere – DI Marco Ercolani, Lucetta Frisa 
05.04.2021 | Articolo scelto dalla Redazione

Nel 1965, in una pagina dei suoi Diarios (DI, p. 88), Alejandra Pizarnik dedica una poesia a Cristina Campo e la intitola Anillos de ceniza, “Anelli di cenere”: «Stanno le mie voci al canto/ perc

Leggi tutto »
antonin_artaud_jeune_a_sd-e1616593914155-900x425
SCIE D'INCHIOSTRO
“Artaud: il massacro in mezzo al secolo”. Un saggio di Julio Cortázar – di Julio Cortázar 
27.03.2021 | Articolo scelto dalla Redazione

Quell’anno, Julio Cortázar stava scoprendo se stesso. Scrive un romanzo, “Soliloquio”, che tenterà di dimenticare devolvendolo al fuoco (“Ho bruciato un romanzo di seicento pagine… Era un

Leggi tutto »
copertina_125
ONDA FILMICA
Anniversari / Splendori e miserie di Vittorio Caprioli – di Lorenzo Peroni 
27.03.2021 | Articolo scelto dalla Redazione

«I film che ho diretto erano liberissimi».
Vittorio Caprioli
Quest’anno ricorre il centenario della nascita di Vittorio Caprioli (15 agosto 1921), una di quelle figure che, pur rimanendo sempre an

Leggi tutto »
montalbano-rai
SCIE D'INCHIOSTRO
Commissari, preti e carabinieri in tv… e quell’Italia che non esiste – di Michele Nigro 
20.03.2021 | Articolo scelto dalla Redazione

Commissari e carabinieri, commissarie e “carabiniere” (o carabinieresse? Chiederò alla Boldrini!), magistrati e magistrate, preti e suore… Mancano all’appello solo, da quel che so, le fiction

Leggi tutto »
gli-inquieti-linn-ullmann-1435867_tn
SULLA SCRIVANIA
Gli Inquieti ( Linn Ullmann ) – di Eleonora Barbieri 
20.03.2021 | Articolo scelto dalla Redazione

“NON VOGLIO FINIRE IN UNA CASA DI RIPOSO DEL CAZZO. VOGLIO MORIRE A CASA MIA. NON FINIRÒ INERME E IN BALÌA DEI MIEI FIGLI” – COSÌ INGMAR BERGMAN DIRESSE LA PROPRIA MORTE – D

Leggi tutto »
170px-horace_walpole_by_rosalba_carriera
Interviste, SULLA SCRIVANIA
Quel vecchio manoscritto di “Onuphrio Muralto” trovato a Otranto che aprì il genere al romanzo noir. Indagine su “Il castello di Otranto” e sul suo bizzarro autore & collezionista, Sir Walpole – di Andrea Bianchi 
18.03.2021 | Articolo scelto dalla Redazione

” Il solo difetto che hanno gli scritti eccellenti è che di solito sono la causa di molti altri scritti cattivi e mediocri”. Georg Christoph Lichtenberg (1742-1799)
Se in campo letterario que

Leggi tutto »
piazzolla3
MUSICANDO
A cento anni dalla nascita / Astor Piazzolla, lo sradicato del tango – di Corrado Antonini 
15.03.2021 | Articolo scelto dalla Redazione

Da giovane, a Buenos Aires, lo chiamavano El Yoni, traslitterazione argentina di Johnny, perché era cresciuto negli Stati Uniti. Più John Wayne che Carlos Gardel. A New York, quando gli parlavano in

Leggi tutto »
maxim_gorky_loc_restored_edit1-scaled-e1610345567569-900x425
SCIE D'INCHIOSTRO, Senza categoria
Quando Beltramelli si finse Maksim Gor’kij. Ovvero: perché i lettori italiani preferiscono libri stranieri – di Valerio Ragazzini 
03.03.2021 | Articolo scelto dalla Redazione

Il lettore medio italiano, raro e occasionale, si aggira fra gli scaffali della libreria e viene naturalmente attratto, come per una forza sconosciuta, dai nomi stranieri (meglio se anglosassoni). Que

Leggi tutto »
cesare-pavese-900x425
SULLA SCRIVANIA
Tutti ballano sul cadavere di Cesare Pavese. Discorso intorno al “Taccuino segreto” (che segreto non è) – di Luca Bistolfi 
01.03.2021 | Articolo scelto dalla Redazione

Esce infine integralmente, per Aragno, il famoso e per taluni famigerato Taccuino segreto di Cesare Pavese. Invero non si tratta propriamente di una novità. Ma andiamo con ordine: la faccenda è assa

Leggi tutto »
5eb186b43b6a7-image_-e1611740803283-900x425
POLITICANDO, SCIE D'INCHIOSTRO, SULLA SCRIVANIA
“L’odio smisurato”, Adolf Eichmann e il processo contro “la banalità del male”. In difesa di Hannah Arendt – di Vito Punzi 
28.02.2021 | Articolo scelto dalla Redazione

Che un autore senta la necessità di specificare, come postilla a una sua opera, la motivazione ispiratrice della propria scrittura è certamente segno di debolezza. Sua e dell’opera. Lo fa Ariel Ma

Leggi tutto »
71g3iqvwcfl
SULLA SCRIVANIA
La spia intoccabile. Federico Umberto D’Amato / Nella repubblica dei ricatti – di Giorgio Boatti 
25.02.2021 | Articolo scelto dalla Redazione

1 – Prima sapere tutto. E, quindi, dimenticare tutto. Solo così lavora efficacemente il cantiere che trasforma una vita in una biografia.
Leggendo il notevole e puntiglioso saggio che Giacomo Pacin

Leggi tutto »
emil-cioran-scrittore
SCIE D'INCHIOSTRO, SULLA SCRIVANIA
Cioran: « Poiché in me tutto è ferita » – di Marco Ercolani 
18.02.2021 | Articolo scelto dalla Redazione

«Il fatto che la vita non abbia alcun senso è una ragione di vivere, la sola, peraltro». Questa riflessione è forse il centro del pensiero e della vita di Emil Cioran che lo ha ripreso e sviluppa

Leggi tutto »

Consulta altri articoli >>

IL PENSIERO OBLIQUO






LA NOTIZIA INFEDELE

Il maestro elementare e sindacalista Castillo sfiderà
 

in Peru al ballottaggio la figlia di Alberto Fujimori, Keiko.  Candidato di sinistra, apparentato al neo-bolivarismo di Morales e Maduro.

FOTO

USA. Harlem, New York City. 2013. From the "125th & Lexington" series. 
Khalik Allah USA. Harlem, New York City. 2013. From the “125th & Lexington” series. © Khalik Allah | Magnum Photos

VIDEO

director-luis-bunuel-sitting-with-camera-on-the-set-of-the-film-le-picture-id133300062
 Luis Bunuel

Scrivi anche tu
su Traffico di parole

GLI ARTICOLI PIU LETTI

PAROLE IN TRAFFICO

CATEGORIE

Meta