venerdì 19 Luglio, 2013

Letto 0 volte

I vertici del Ministero dell’interno di Alfano hanno seguito ora per ora l’arresto e la deportazione della signora Ablyazov e di sua figlia di sei anni.  I funzionari italiani sembravano obbedire all’ambasciatore kazako che ha sollecitato il blitz.  Ci sono state riunioni continue e serrate e decine di telefonate come prova di quuest’indegno comportamento politico e umano.

Talmente indegno che il Premier Letta ( come un bugiardo qualsiasi ) ha dichiarato: I vertici del governo, e quindi anche Angelino Alfano, non sapevano e non sono stati coinvolti nella vicenda Ablyazov.

Se questi sono uomini… o solo politici italiani.

 

Lascia un Commento

*

Scrivi anche tu
su Traffico di parole

GLI ARTICOLI PIU LETTI

PAROLE IN TRAFFICO

CATEGORIE

Meta