Brucia la Colombia,

sabato 8 Maggio, 2021
Domenico Astuti
Letto 1 volte

dal 28 aprile sono iniziate le proteste contro il governo di Iván Duque.  Nemmeno le piogge torrenziali sono riuscite a fermare gli scontri durissimi nei quali hanno perso la vita già 24 persone mentre di altre 89 sono dichiarate disperse.  «Ci stanno uccidendo», è uno degli striscioni che sono diffusi in tutto il Paese. Da Bogotà a Cali, Medellin e Barranquilla si sono svolti cortei a cui la polizia ha risposto col fuoco.

Lascia un Commento

*

Scrivi anche tu
su Traffico di parole

GLI ARTICOLI PIU LETTI

PAROLE IN TRAFFICO

CATEGORIE

Meta