da Tony Wheeler inventore della Loney Planet

images venerdì 16 settembre, 2011

Letto 63 volte

Sono un viaggiatore fortunato. Posso provare regolarmente l’emozione di vivere un’esperienza da solo, lontano dalla folla. Ma non bisogna per forza andare in Tibet o pagaiare in lidi sperduti del Pacifico per trovare un posto adatto. Anche nel nostro mondo gremito è ancora sorprendentemente facile sfuggire alla folla. C’è forse una meta europea più frequentata di Venezia d’estate? Bene, se andate a Venezia, vi allontanate un po’ da piazza San Marco, entrate in una delle tante chiese, vi sedete su un banco e vi guardate intorno, molto probabilmente scoprirete di essere soli. Il mondo è più affollato, le file al check-in sono più lunghe, gli aerei sono più grandi, i turisti più numerosi. Ma se cercate un luogo solitario, potete ancora trovarlo .

Lascia un Commento

*

Scrivi anche tu
su Traffico di parole

GLI ARTICOLI PIU LETTI

PAROLE IN TRAFFICO

CATEGORIE

Meta