Mario Monicelli ci ha lasciato – Marco Belemmi

220px-MarioMonicelli martedì 30 novembre, 2010

Letto 61 volte

Nella giornata di ieri Mario Monicelli ci ha lasciato. Ha scelto di andarsene di fronte alla lenta agonia di una terribile malattia che lo aveva colpito e che probabilmente non gli avrebbe lasciato scampo a 95 anni. Ha aperto la finestra della sua camera di ospedale e si è lanciato nel vuoto, senza un messaggio, senza una parola per nessuno. E’ morto così: sul vialetto accanto ad un’aiuola dell’ospedale San Giovanni di Roma. A noi rimane il vuoto incolmabile lasciato da un personaggio che ha largamente contribuito a rendere grande il Cinema Italiano.
Nella classifica dei film da vedere di FAC, Monicelli appare con 4 opere, l’unico regista italiano ad averne tante insieme a Federico Fellini. La sua filmografia è costellata di capolavori della commedia italiana: La Grande Guerra, Amici Miei, I Soliti Ignoti, L’Armata Brancaleone e tanti altri… Addio Mario, in un’epoca in cui spessore artistico e dirittura morale difettano terribilmente, ci mancherai tantissimo.

Lascia un Commento

*

Scrivi anche tu
su Traffico di parole

GLI ARTICOLI PIU LETTI

PAROLE IN TRAFFICO

CATEGORIE

Meta