Pkk: “Basta ai combattimenti in Kurdistan”

giovedì 21 marzo, 2013

Letto 14 volte

Il capo militare del Pkk ( Partito dei lavoratori Kurdi ), Murat Karayilan, ha affermato che i ribelli obbediranno all’appello lanciato da Abdullah Ocalan per la cessazione dei combattimenti in Kurdistan e un ritiro dal territorio turco dei miliziani curdi.

Lascia un Commento

*

Scrivi anche tu
su Traffico di parole

GLI ARTICOLI PIU LETTI

PAROLE IN TRAFFICO

CATEGORIE

Meta