Turista non per caso… – da http://uk.businessinsider.com

posti-spettacolari-terra-mondo-674545 mercoledì 3 giugno, 2015
Articolo scelto dalla Redazione
Letto 31 volte

TURISTA (NON) PER CASO – TRA PORTE PER L’INFERNO, SCALE VERSO IL PARADISO, OASI NEL DESERTO E FIUMI “INCANTATI”, 35 DESTINAZIONI INCREDIBII ANCORA SCONOSCIUTE AL TURISMO DI MASSA

Con l’estate alle porte, la ricerca per il luogo ideale dove trascorrere le vacanze si fa sempre più disperata. Il sito d’informazione “Quora” propone un elenco di 35 gemme nascoste in giro per il mondo da visitare assolutamente una volta nella vita. Tra queste, due sono italiane…

wulingyuan, cina wulingyuan, cina

Andare ad ammirare la Muraglia Cinese, alzare lo sguardo verso le luci di Times Square, sfidare le vertigini sulla Torre di Pisa. Sono solo alcune tra le infinite mete turistiche verso cui ci dirigiamo ogni anno, ossessionati dall’obiettivo di collezionarne il più possibile e non perdercene nemmeno una. Ma spesso sono proprio quegli angoli meno conosciuti e frequentati a riservare le migliori soddisfazioni. Così il sito d’informazione “Quora” propone un elenco di 35 gemme nascoste in giro per il mondo da visitare assolutamente una volta nella vita. Tra le tante, ecco qualche esempio:

turkmenistan turkmenistan

victoria falls, zambia victoria falls, zambia

Alle Hawaii l’esercito americano costruì un lunghissimo sentiero durante la seconda guerra mondiale, oggi conosciuta come la Stairway to Heaven (la Scala verso il Paradiso). Da qui si può godere di una vista mozzafiato sull’isola di Oahu.

Recarsi alle Isole Lofoten in Norvegia, affittare una delle piccole ma accoglienti casette dei pescatori e sfidare la fortuna cercando di catturare un merluzzo, è un piacere inestimabile mentre il sole a mezzanotte e l’aurora boreale sconvolgono il panorama tra le isole.

Il colorato parco vulcanico in Nuova Zelanda, Wai-O-Tapu, sembra un mondo alieno. Un paese delle meraviglie geotermico tra terra fumante, fango bollente e depositi di minerali.

tunisia tunisia

Una visita alle Isole Svalbard, un arcipelago a metà strada tra la Norvegia e il Polo Nord. Una vasta distesa di natura incontaminata, tra giri in slitte trainate da cani e incontri con orsi polari in un ambiente artico abbagliante.

Madain Salih è il primo sito dell’UNESCO conferito all’Arabia Saudita. La struttura ben conservata contiene 111 tombe monumentali, incise e decorate da civiltà nabatea, costruite più di 20 secoli fa.

turchia turchia

Il fiume Hinatuan nelle Filippine, soprannominato il “fiume incantato”, scorre dritto nell’Oceano Pacifico, ma non ne è mai stata individuata la fonte. Le persone viaggiano da lontano per fare il bagno nelle sue acque cristalline.

tra norvegia e polo nord tra norvegia e polo nord

La località turistica di Huacachina è letteralmente un’oasi nel deserto peruviano. Costruita intorno a un piccolo lago naturale, Huacachina è popolare per i turisti che vogliono provare il “sandboarding” tra le dune del deserto.

Per i viaggiatori più coraggiosi è immancabile “la porta per l’inferno”, il cratere che brucia in Derweze, il Turkmenistan. I geologi si aspettavano che il fuoco sarebbe durato solo pochi giorni, ma continua a bruciare da 40 anni.

transilvania, romania transilvania, romania

Nella lista, due mete turistiche sono italiane:

La Cripta dei Cappuccini nella meravigliosa Chiesa di Santa Maria della Concezione a Roma non è un’attrazione per i deboli di cuore. Luogo di grande fascino e mistero, qui riposano più di 4.000 frati cappuccini.

Nel bel mezzo del tacco italiano, il pittoresco villaggio pugliese di Alberobello vi trascina in una dimensione surreale fatta di semplici ma essenziali piaceri: ottima cucina, grande ospitalità dei locali, i famosi trulli bianchi dove trascorrere la notte.

tibet tibet

Lascia un Commento

*

Scrivi anche tu
su Traffico di parole

GLI ARTICOLI PIU LETTI

PAROLE IN TRAFFICO

CATEGORIE

Meta