Una buona notizia

domenica 26 maggio, 2019
Domenico Astuti
Letto 1 volte

I camalli genovesi si sono rifiutati di caricare sul cargo saudita Bahri Yanbu le armi destinate all’Arabia Saudita per continuare la guerra dello Yemen.

Si stima che dall’inizio del conflitto oltre 85.000  bambini sotto i cinque anni siano morti per fame o malattie gravi.  L’intervento dell’Arabia Saudita e di altri 8 Paesi arabi del golfo potrà portare entro la fine dell’anno a 233.000 le vittime tra cui 140.000 bambini.

 

Lascia un Commento

*

Scrivi anche tu
su Traffico di parole

GLI ARTICOLI PIU LETTI

PAROLE IN TRAFFICO

CATEGORIE

Meta