Viaggio nel resort per scambisti – Alex Sargeant per “Playboy”

resort-scambisti-california-683606 sabato 27 giugno, 2015
Articolo scelto dalla Redazione
Letto 184 volte

 
VIAGGIO NEL RESORT PER SCAMBISTI NEL DESERTO CALIFORNIANO: TRA SPA COLLETTIVA, PLAY ROOM, E GARA DI POMPINI, SI MESCOLANO I CORPI DI TUTTE LE ETA’, DAI 20 AI 70 ANNI
2. “IN PISCINA UN TIZIO FACEVA UN DITALINO ALLA MOGLIE MENTRE LA COPPIA AL SUO FIANCO GUARDAVA AFFAMATA. TRENTA PERSONE INTANTO STAVANO TROMBANDO, DUE DONNE MOLTO UBRIACHE ‘SFORBICIAVANO’, CIOE’ STROFINAVANO LE VAGINE INCROCIANDO LE GAMBE”
3. ”IN PISTA DA BALLO OTTO DONNE FACEVANO POMPINI E CAMBIAVANO COMPAGNO A GIRO”
4. ”HO TENTATO DI PRENOTARE UNA STANZA MA OGNI WEEKEND ERA TUTTO ESAURITO, COSTAVA 500 DOLLARI A NOTTE E OBBLIGAVA AD UN SOGGIORNO DI ALMENO DUE NOTTI. ALLA FINE SONO RIUSCITO A RISERVARE UN “DAY PASS” PER 12 ORE AL COSTO DI 219 DOLLARI A COPPIA”

Desert Hot Springs, California – Siedo nudo sulla sdraio accanto alla piscina, mentre altri ospiti prendono il sole al “Sea Mountain Lifestyle Resort”, resort nudista nel deserto per sole coppie, libere di scopare, succhiare, e fare ciò che vogliono quando vogliono e dove vogliono. Francamente non credevo che un posto simile esistesse e così sono andato a vedere di persona, portandomi mia moglie. Le recensioni su internet sono vaghe, ma su “Reddit” il posto è sempre citato dalla comunità di scambisti.

la casa innocente di fronte al resort nudista la casa innocente di fronte al resort nudista

Ho tentato di prenotare una stanza ma ogni weekend era tutto esaurito, costava 500 dollari a notte e obbligava ad un soggiorno di almeno due notti. Alla fine sono riuscito a riservare un “day pass” per 12 ore al costo di 219 dollari a coppia. La cosa buona è che in valigia abbiamo dovuto mettere davvero pochi vestiti. Ero certo che il luogo non fosse poi così selvaggio, ci saremmo limitati a girare nudi in piscina e saremmo tornati a casa. Appena arrivati, però, le nostre più recondite paure diventarono realtà.

falo a sea mountain falo a sea mountain

Fuori dal resort, appena attraversata la strada, nel giardino di una casa si teneva una festa per bambini. Abbiamo citofonato al nostro complesso residenziale, ci hanno chiesto il nome ed è venuta a darci il benvenuto una donna con indosso un sarong trasparente. Appena girato l’angolo, ci è apparsa la piscina piena zeppa di corpi nudi di qualsiasi età.

bisex a sea mountain bisex a sea mountain

Alla reception ci ha accolto Dewey, il proprietario, che sul muro ha tante foto con le celebrità. Ci ha offerto un Margarita e ci ha fatto firmare un foglio in cui rinunciavamo a fare azioni legali, nel caso ci fossimo feriti in qualche modo. Il che ha senso, visto che la politica è open bar. Ci ha dato gli asciugamani e presentato agli ospiti nudi, poi ci ha guidati nella spa collettiva e nella “playroom”, una pista da ballo con un letto circolare al centro.

lap dance a sea mountain lap dance a sea mountain

Siamo andati in piscina, dove ho visto un tizio che faceva un ditalino alla moglie mentre la coppia al suo fianco guardava affamata. Allora siamo andati nella zona pranzo, tutto gratuito e a volontà, e mi sono accorto che il tavolo del banchetto era all’altezza dei genitali. Non sono riuscito a non pensare a quanti cazzi abbiano sfiorato il cibo che avrei ingoiato di lì a poco. Mia moglie ha cominciato a parlare con Mike, un tipo in compagnia della consorte e di un’amica appena divorziata, che si volevano chiaramente scopare.

le scambiste di sea mountain le scambiste di sea mountain

La loro storia è simile a quella di molti altri: non avevano mai parlato troppo di sesso e, una volta che i figli sono cresciuti, si sono dedicati ad esplorarlo. Gli ospiti avevano età diverse,  cinque coppie sui vent’anni, il resto tra i 30 e i 70. Tornati in piscina, c’era ancora l’uomo che si impegnava in un ditalino, mentre altre mogli facevano pompini ai mariti. L’azione si teneva anche in acqua, dove circa trenta persone stavano chiavando. Quando ero ubriaco abbastanza da dimenticare che la piscina era piena di sperma, mi sono tuffato. Nessuno però aveva il coraggio di mettere la testa sott’acqua. Alla fine anche io e mia moglie ci siamo dati da fare e non è stato così strano come sembrava.

nella playroom nella playroom

Alle sei di pomeriggio scopavano tutti. Siccome era il weekend “Sexo de Mayo”, si è tenuto pure un concorso di lingerie, abbastanza inutile ma divertente. Ci siamo infilati nella Jacuzzi dove ci hanno avvicinato Ben e Ashley, due dirigenti marketing della Bay Area, sulla trentina, sposati, con figli e clienti regolari. Ben voleva che sua moglie scopasse con l’unico uomo di colore presente, Derek, lì con la coniuge Shauna, ma lei si è rifiutata. Si è aggiunta una sessantenne con tette enormi e flosce e lunghissime unghie. Le ho chiesto perché le portava così lunghe e lei ha risposto accarezzandomi le palle. «Per questo».

piscina scambisti sea mountain piscina scambisti sea mountain

Intanto, accanto alla vasca, hanno aperto la pista da ballo, dove due donne molto ubriache  si sono strofinate le vagine. Poi sono arrivati otto uomini e otto donne. Le donne facevano pompini e cambiavano compagno a giro, gli altri guardavano. Abbiamo scoperto che si trattava della gara del pompino. Al centro c’erano Ben e Ashley, ma Ashley succhiava finalmente il pene nero di Derek e Ben se la spassava con Shauna. Anche il Dj era nudo. Ero felice per loro ma troppo ubriaco, così ce ne siamo andati via.

culi in piscina 1 culi in piscina 1 in pista a sea mountain in pista a sea mountain giochi erotici a sea mountain giochi erotici a sea mountain

Lascia un Commento

*

Scrivi anche tu
su Traffico di parole

GLI ARTICOLI PIU LETTI

PAROLE IN TRAFFICO

CATEGORIE

Meta