Gli osservatori dell’Ocse

lunedì 2 Novembre, 2015
Domenico Astuti
Letto 7 volte

denunciano irregolarità durante la campagna elettorale in Turchia. Gli osservatori europei hanno dichiarato che, durante la campagna elettorale turca sono stati condotti gravi attacchi alla stampa e all’opposizione.  Alle elezioni del 1 novembre il Partito della giustizia e dello sviluppo (Akp) ha ottenuto il 49,5 per cento, con 317 seggi su 550.

Erdogan un altro leader per questi tempi.

Lascia un Commento

*

Scrivi anche tu
su Traffico di parole

GLI ARTICOLI PIU LETTI

PAROLE IN TRAFFICO

CATEGORIE

Meta